Programma Erasmus+

Erasmus + è il nuovo programma dell'Unione Europea per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport per il periodo 2014-2020. Fra gli obbiettivi del programma vi è quello di offrire maggiori opportunità di mobilità ai fini dell'apprendimento e rafforzare la cooperazione tra mondo dell'istruzione e della formazione e mondo del lavoro. Le mobilità possono prevedere un periodo di studio presso un istituto partner o un tirocinio o l'acquisizione di esperienza quale assistente o tirocinante all'estero. E' sostenuta inoltre la mobilità organizzata sulla base di diplomi congiunti, doppi o multipli di alta qualità.

  • Erasmus Charter for Higher Education 2014-2020 (pubbl. il 09/04/2014)
  • Erasmus Policy Statement (EPS) 2014-2020 (ultimo agg. 27/02/2014)
  • Adesione ad iniziativa 1987 - 2017A  - Celebrazioni per il 30° anniversario del Programma Erasmus Selezione di Studenti ed ex Studenti in mobilità internazionale per gli "Stati Generali della Generazione Erasmus, Primo Consiglio italiano"
  • Placement test per il rilascio degli attestati di livello della conoscenza linguistica (allegare documento BANDO ATTESTATI)
  • Corsi di lingua al Centro Linguistico di Ateneo: si invitano gli studenti a consultare il sito del CLA (wwww.cla.unina.it) dove in bacheca sono pubblicati gli avvisi relativi alla organizzazione di corsi di lingua per tutti gli studenti dell'Ateneo  Bando



Mobilità per fini di studio

Informazioni Generali

  • Aventi diritto: gli studenti, regolarmente iscritti a Corsi di Laurea, Dottorato, Master, Scuole di Specializzazione presso l'Ateneo, possono recarsi per un periodo, presso un'Università Europea, che abbia sottoscritto un accordo, per compiere attività di studio equivalenti a quelle svolte nell'Università di provenienza. Gli studenti partecipanti al programma, per il principio direttivo della parità saranno ritenuti a tutti gli effetti iscritti presso l'Università ospitante.
  • Periodo Formativo: tale periodo è compreso tra il 1° giugno dell'anno di pubblicazione del bando ed il 30 Settembre dell'anno solare successivo; la durata può oscillare da un minimo di tre mesi ad un massimo di dodici, e viene stabilita dallo studente previo accordo con il promotore sulla base delle date di inizio e fine dei corsi delle attività presso le differenti sedi universitarie.
  • Costi e contributi: l'università ospitante non richiederà alcun tipo di tassa o contributo universitario per frequenza, immatricolazione ed utilizzo degli strumenti per la didattica etc. Essa potrà tuttavia richiedere il pagamento di modesti contributi, ad esempio per assicurazioni e materiali vari a parità di condizioni con gli studenti locali. Al fine di favorire la mobilità l'Agenzia Nazionale LLP eroga ogni anno contributi alle borse di mobilità studentesca intesi sostanzialmente ad integrare i costi del soggiorno all'estero dello studente.
  • Supporto linguistico: per ciascun anno accademico vengono attivati, dall'Ateneo, dei corsi di lingua intensivi gratuiti grazie al contributo della Commissione Europea . I corsi, organizzati dal Centro Linguistico d'Ateneo, hanno una durata di 60 ore e si svolgono tra i mesi di Luglio e Settembre.

Guida Anno Accademico 2018/2019
Erasmus 2018/19 - Mobilità a fini di studio

Modulistica anno 2018/19

Guida Anno Accademico 2017/2018
Erasmus 2017/18 - Mobilità a fini di studio

Modulistica anno 2017-18

Fondi comunitari destinati a studenti con esigenze relative a condizioni fisiche, mentali o sanitarie


Borsa di studio GOEURO

  • Borsa - Borsa di studio GoEuro
  • Scadenza - 31/01/2018
  • Ente - GoEuro Travel GmbH
  • Destinatari - Studenti aderenti a programmi di mobilità studentesca in Europa
  • Importo - € 2.000,00
  • Informazioni - La borsa GoEuro è istituita per promuovere la mobilità degli studenti e aiutarli a viaggiare in Europa, conoscere nuove culture, favorire lo scambio tra i giovani. Per maggiori informazioni è possibile consultare la sezione "come partecipare" alla pagina www.goeuro.it/viaggi/studiare-all-estero

Mobilità per tirocini (traineeship)

Borse di mobilità Erasmus a fini di tirocinio (traineeship)


Progetto Best Erasmus Traineeships for Jobs  (BET for Jobs)


Fondi comunitari destinati a studenti con esigenze relative a condizioni fisiche, mentali o sanitarie


Progetto Universities for EU projects

  • Il progetto "Universities for EU projects" coordinato da SEND, Agenzia per il lavoro e la mobilità internazionale, ha pubblicato un bando per borse erasmus per mobilità ai fini di tirocinio per un totale di 168 mensilità della durata di 2/3 mesi.
    - Scadenza: 30/06/2018
    - Partenze a partire dal 10/09/2018

Mobilità studenti verso Paesi Partner - International Credit Mobility

  • La International Credit Mobility è l'azione del programma Erasmus Plus che prevede la mobilità da e verso i paesi non appartenenti all'Unione Europea. Gli studenti possono effettuare quindi periodi di mobilità internazionale per studio da 3 a 12 mesi. Gli avvisi di selezione sono a cura dei singoli Dipartimenti.
    • Selezione per 2 borse di mobilità di 6 mesi per l'Università di Novi Sad (Serbia) per studenti iscritti a Corsi di Laurea e Corsi di Dottorato affederenti al Dipartimento di Agraria
      Scadenza per la presentazione delle candidature il 20 luglio 2018.

MASTER CONGIUNTI ERASMUS MUNDUS

Un Master congiunto Erasmus Mundus (EMJMD) è un Corso di studio internazionale integrato, offerto da un consorzio internazionale di Università di paesi diversi. La loro specificità consiste nel loro elevato livello di integrazione, nonché nel contenuto accademico di prim'ordine e nella metodologia che offrono.  L'elenco dei programmi congiunti finanziati nell'ambito del Programma Erasmus+ è consultabile nel sito web dell'Agenzia esecutiva (EACEA)
Presso la Federico II sono attivi i seguenti Master congiunti Erasmus Mundus con offerta di borse di studio e possibilità di ottenere un titolo doppio/multiplo o congiunto::


Contenuti a cura di

Ufficio Relazioni Internazionali